paura cancro intestinale


Pannello di Controllo Moderatore
samycapizzi
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 22 ott 2015 13:48
Località: siena

paura cancro intestinale

Messaggioda samycapizzi » gio 22 ott 2015 13:57

Salve!come dice il titolo ho una paura tremenda< di avere un cancro al colon. ho 25 anni.
Scrivo di nuovo in breve quello che mi sta accadendo per i gentili dottori che decideranno di rispondere.
Da mesi ormai dopo un passato di cisti ovariche funzionali soffro di dolori in fossa iliaca destra in particolare alla palpazione profonda.sono andata da molti specialisti 3 chirurghi,molti ginecologi,1gastroenterologo e piú il mio medico curante...ho fatto emocromocompleto,VES e PCR risultato tutto perfetto anche le varie eco all'addome tutte perfette.
Mi è sormontata la paura di avere un tumore al colon,cosí sono andata dal mio medico per chiedere una colon scopia ma lui non mel'hanno prescritta....secondo lui non è necessaria alla mia età e senza precedenti di tumore al colon una colon scopia sopratutto anche perchè l'esame del sangue occulto delle feci è negativo...la ginecologa dice che potrebbe essere una conseguenza dell'ovulazione che quando avviene a destra mi irrita l'intestino...il medico di famiglia ha pensato a dolori posturali che rispondono nella zona della fossa ilaca destra e fanno male.
Io non mi sento molto tranquilla ho paura di avere un brutto tumore al colon destro...il mio medico dice di non preoccuparmi...anzi secondo lui non c'è niente e anche il chirurgo che mi ha visitata mi ha detto di stare tranquilla per lui è colite.
Io non so cosa pensare...voi che pensate?potrebbe essere la postura?l'ovulazione?la colite?io non so piú cosa fare...il mio stato d'animo è a terra e la mia paura è a livelli allucinanti.... Non riesco a trovare pace!

Cornelia
Messaggi: 98
Iscritto il: lun 4 dic 2006 8:07
Località: Mendrisio
Contatta:

consulto medico

Messaggioda Cornelia » mar 3 nov 2015 11:50

Buongiorno Samycapizzi,

è improbabile che su questo Forum ottenga un parere medico. Le consiglio di rivolgersi a un gastroenterologo.

Le auguro che l'esito degli eventuali futuri accertamenti diagnostici La rassicuri.

Un cordiale saluto.

Cornelia
Moderatrice


Torna a “Cancro dell'intestino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite